MENU
Impugnativa - Spese postali definite spese di gestione
Property Management Italia | Condominium Administration Company | Property Consultants Italy

Impugnativa - Spese postali definite spese di gestione

Sentenza: Tribunale Cosenza 14 Gennaio 2021

Tra le spese condominiali il cui costo necessita di essere ripartito tra i condomini vi sono le spese per le raccomandate che sebbene non espressamente previste dalla legge sono utilizzate per comunicare i verbali agli assenti, inviare solleciti di pagamento e inviare lettere di diffida a condomini e/o terzi. Per costante giurisprudenza, anche di merito, le spese postali rientrano tra le spese di gestione e dunque, anche se relative all’invio della corrispondenza a singoli condomini, vanno sempre ripartite tra tutti i condomini in base alle tabelle millesimali e non, invece, imputate "ad personam". Pertanto, anche nel caso di specie, la spesa di "convocazione dell’assemblea ordinaria e di spedizione del verbale" è stata giustamente ripartita tra tutti i condomini, anche tra quelli che ricevono tali documenti a mezzo pec, in proporzione ai relativi millesimi.

Documents for download

Info
Print

Amministrazioni Regionali